Follia italiana e coraggio straniero a Palermo

mag
2009
13

scritto da on Attualità, Palermo

Nessun commento

La notizia di questi giorni.

Stazione ferroviaria di Palermo. Un palermitano di 39 anni, evidentemente psicolabile, preso da un raptus di follia insegue e poi colpisce con un martello una coppia di anziani che passeggiavano nei paraggi. I due coniugi sono adesso in gravi condizioni al Civico di Palermo. Assistono alla scena decine e decine di persone, chi fugge chi osserva incredulo, colpite dal clamore e bloccate dalla paura. Tranne due cittadini nigeriani che invece non perdono la calma. Bloccano il folle e poi lo consegnano alla Polizia Ferroviaria, nel frattempo avvisata, che salva dal linciaggio della folla l'uomo.  Alle domande della polizia risponde che "Voleva installare il digitale terrestre".

Uno dei due "eroi" extracomunitari afferma: "Ci è sembrato giusto intervenire mentre tutti invece stavano a guardare". Adesso avranno giustamente il permesso di soggiorno.

Leggi l'articolo completo su Repubblica

Lascia un Commento